Che cos’è un eBook?

Un eBook è un documento di testo digitale che contiene un testo strutturato (come quello di un libro). La sua anatomia somiglia più a una pagina web anziché a un documento Word o a un PDF.

Come riconoscere un eBook (a scatola chiusa)

Lo si può riconoscere dal nome dell’estensione*, così come tutti i documenti digitali (.docx .pdf .jpg .txt ecc.)

Le estensioni di un eBook sono due: EPUB e MOBI. Il primo lo si può leggere con tutti i dispositivi; il secondo è il formato proprietario di Amazon e lo si può leggere solo con i dispositivi Amazon fisici e app (Kindle).

Attenzione! Spesso i documenti PDF sono erroneamente chiamati “eBook”, ma i due formati sono molto diversi. Continua a leggere per capire perché.

Come riconoscere un eBook (a scatola aperta)

È molto semplice. Se la dimensione del testo (e altri parametri) possono essere modificati e il flusso di testo si adatta automaticamente alla dimensione dello schermo sul quale lo stiamo leggendo (testo liquido), allora abbiamo sotto agli occhi un eBook (epub/mobi).

Altrimenti, se siamo costretti ad “allargare” lo schermo e spostare il testo da una parte all’altra per poterlo leggere nella sua integrità (testo fisso), abbiamo sotto agli occhi qualcos’altro, molto probabilmente un PDF.

Ecco perché un PDF non è un eBook! Il PDF ha un testo fisso ed è nato per la stampa di contenuti e non per la lettura su uno schermo.

Cosa serve per leggere un eBook

Serve un dispositivo digitale: smartphone, PC, tablet (sui quali bisogna installare una app apposita), oppure un eReader (che non necessita di app).

  • Se si possiede un dispositivo Apple basterà usare la app iBook.
  • Con dispositivi di altre marche basterà scaricare una delle tante app gratuite a disposizione.
  • Gli eReader invece sono dispositivi creati appositamente e unicamente per la riproduzione di eBook. eReader sono, per esempio, Kindle, Tolino, Kobo.

Come distinguere un eReader da un tablet

I due dispositivi si somigliano per forma e dimensione. Però, senza dover essere costretti a studiarci difficili definizioni e parametri tecnici, possiamo facilmente riconoscerli a colpo d’occhio.

Tablet/smartphoneeReader
Multifunzione
(si può fare di tutto)
Monofunzione
(riproduce solo eBook)
Schermo LCD a coloriSchermo eInk in scala di grigi
Schermo retroilluminato
(si può leggere al buio)
Schermo NON retroilluminato
(al buio non si vede nulla come un normale libro cartaceo)
Pesante
Leggero

È importante conoscere queste semplici distinzioni perché, per esempio, Amazon produce sia eReader sia tablet con lo stesso nome: Kindle.

Riassumendo: se un dispositivo ha lo schermo in bianco e nero e non produce luce, allora avrete tra le mani un eReader; altrimenti un tablet.

Dove si comprano gli eBook

Gli eBook si comprano online, nelle librerie digitali. Ce ne sono tante ma le più note sono: Kindle store (Amazon), BookRepublic, StreetLib, Google Play e in tutte le grandi librerie online (Mondadori, Ibs ecc.)

Scroll to Top